Accademia della Nutrizione

Login

Corso on-line:
La dieta per vincere. Ottimizzare la performance con l'alimentazione sportiva, in chiave vegetale.

Seguendo questo corso sarai in grado di:

  • Corso on-line: studia dove vuoi.

  • 14 ore di corso accessibili 24 ore su 24: studia quando vuoi.

  • Anche con crediti ECM

Per i professionisti

109 €
con 21,0 crediti ECM

Per il pubblico

77 €

Corso molto interessante e completo in ogni sua parte, contenuti che spaziano dalla pura teoria alla pratica con vere e proprie ricette fornite in base al momento in cui verrà effettuata la prestazione sportiva. Pur avendo un background universitario, posso dire che anche un pubblico non del settore potrà farlo suo in quanto risulta chiaro, semplice e molto diretto. Grazie a questo corso ho potuto ampliare il mio bagaglio di conoscenze che fin da subito ho messo in pratica. Se state cercando un corso per aggiornarvi professionalmente oppure per migliorare la qualità della vostra vita questo è il corso adatto a voi! — dott. Manuele L.

Organizzatori

Docenti

dr.ssa Denise Filippin

Biologa Nutrizionista

dr. Ettore Pelosi

Medico, specialista Medico Nucleare, Nutrizionista

Il corso

Dieta e sport sono strettamente correlati: insieme ad allenamento e recupero, l’alimentazione è il pilastro su cui costruire la preparazione di un atleta di alto livello.

Scopo di questo corso è riassumere, attraverso l’analisi della letteratura scientifica sull’argomento, le attuali conoscenze sulla nutrizione applicata alla pratica sportiva per massimizzarne le performance e ottimizzare l’adattamento, e discutere la loro applicazione pratica nella dieta per lo sportivo.

Un numero crescente di atleti sta scegliendo una dieta 100% vegetale. Brendan Brazier triatleta Ironman, il velocista Carl Lewis e il bodybuilder Kenneth Williams, sono solo alcuni degli esempi di atleti vegani che hanno raggiunto ottimi risultati.

Non c’è da stupirsi, in quanto la dieta per lo sportivo più appropriata è ricca in carboidrati, ha pochi grassi e un adeguato apporto proteico (e le fonti proteiche sono abbondanti e varie nella dieta vegana).

In ogni caso, il 90% dei contenuti del corso prescinde dal tipo di alimentazione, onnivora o vegetale: quelle illustrate sono linee guida generali che, nel caso della dieta sportiva vegana, vengono applicate utilizzando cibi vegetali.

Sono forniti 4 menù-tipo completi 100% vegetali, ciascuno con diverse varianti e ricette di esempio, per sport di forza e di resistenza, adatte a sportivi vegani amatoriali.

Il corso tratta solo di nutrizione sportiva, non esamina la nutrizione plant-based in generale: esiste a questo scopo un altro corso dell’Accademia della Nutrizione: “Alimentazione plant-based nell’adulto: la teoria e la pratica”. Per chi è interessato, è disponibile un pacchetto che li comprende entrambi, a prezzo scontato.

I docenti sono esperti nella dieta plant-based con una vasta preparazione nel campo e una pluriennale esperienza nel seguire atleti di ogni livello. Il dottor Ettore Pelosi è docente del Master di Nutrizione e Dietetica Applicata allo Sport dell’Università Politecnica delle Marche ed è stato relatore in corsi e conferenze sulla nutrizione sportiva; la dottoressa Denise Filippin è stata docente in corsi ECM sul tema della nutrizione sportiva ed è docente del corso ECM sopra citato sull’alimentazione plant-based nell’adulto.

Il corso sulla nutrizione sportiva è stato molto interessante e ha rispecchiato le mie aspettative, fruibile e di facile comprensione con il giusto approfondimento sui vari temi. Sono molto soddisfatta di averlo scelto! — dott.ssa Eleonora S.

  • 14 ore di lezione
  • Accessibile 24 ore su 24
  • 295 iscritti
  • Attestato di Frequenza e Profitto
  • Disponibile per 2 anni dall'iscrizione
  • Corso on-line: studia dove vuoi.

  • 14 ore di corso accessibili 24 ore su 24: studia quando vuoi.

  • Anche con crediti ECM

Per i professionisti

109 €
con 21,0 crediti ECM

Per il pubblico

77 €

Il corso è stato molto interessante: io sono un’atleta professionista, vegana da 8 anni, e pensavo di conoscere abbastanza sull’alimentazione. Attraverso questo corso mi sono ricreduta ed ho imparato tantissime nuove nozioni che sto già applicando nella mia dieta quotidiana. — Federica B.

Programma del corso

Il corso si articola in 8 moduli:

  1. Cos'è la nutrizione sportiva, 3 lezioni.

    Insieme ad allenamento e recupero, l’alimentazione viene considerata il pilastro su cui costruire la preparazione di un atleta di alto livello. La dieta più appropriata per qualunque atleta, di qualunque disciplina sportiva, è ricca in carboidrati, con pochi grassi e un adeguato apporto proteico. Grazie al suo alto contenuto in carboidrati, al basso contenuto in lipidi, e alla sua ricchezza di antiossidanti, la dieta 100% vegetale è ideale per tutti coloro che praticano sport, sia di forza che di resistenza.

    • Nutrizione sportiva: quando applicarla?
    • Pratica sportiva e alimentazione vegetale
    • Test su Cos'è la nutrizione sportiva
  2. Fisiologia dell'esercizio fisico e necessità nutrizionali, 7 lezioni.

    Questo modulo illustra alcuni concetti base sui sistemi energetici e sulla fisiologia muscolare, al fine di comprendere meglio gli effetti dell’allenamento e il legame tra allenamento e alimentazione; descrive inoltre quali sono i fabbisogni energetici nello sportivo e come calcolarli.

    • Gli adattamenti fisiologici
    • ATP e sistemi energetici
    • Le fibre muscolari
    • Fabbisogni nello sportivo
    • Calcolo del fabbisogno calorico
    • I fabbisogni energetici nelle diverse fasi
    • Test su Fisiologia e fabbisogni
  3. Carboidrati negli sport di endurance e potenza, 8 lezioni.

    Nella strategia nutrizionale dello sportivo di alto livello i carboidrati sono presenti in quantità significativa e modulabile in funzione delle ore di allenamento. Esaminiamo la quantità e qualità dei carboidrati da assumere nella pratica sportiva, prima, durante e dopo l’esercizio.

    • Strategia nutrizionale come mezzo di allenamento
    • Considerazioni pratiche sull'utilizzo dei carboidrati
    • Alimentazione prima dell'esercizio
    • Quanti carboidrati
    • I carboidrati durante la gara/allenamento
    • Dopo la gara/allenamento
    • Allenare l'intestino
    • Test sull'utilizzo dei carboidrati
  4. Proteine negli sport di endurance e potenza, 6 lezioni.

    Questo modulo esamina le caratteristiche principali delle proteine, sfatando le credenze errate più diffuse sulle proteine vegetali. Esamina in dettaglio il contenuto e la qualità proteica dei cibi vegetali e descrive i fabbisogni degli atleti.

    • Le proteine vegetali
    • Qualità delle proteine vegetali
    • Digeribilità delle proteine vegetali
    • Quantità di proteine nei cibi vegetali
    • Fabbisogno proteico negli sport di resistenza e forza
    • Test su Proteine nello sport
  5. Bilancio idrico nell'attività fisica intensa, 8 lezioni.

    Esaminiamo i meccanismi fisiologici che stanno alla base del bilancio idro-elettrolitico del corpo umano, le modalità di idratazione più appropriate per gli atleti e il ruolo dell’idratazione per il raggiungimento di performance ottimali, focalizzando l’attenzione sugli sport di ultra-endurance.

    • L'importanza dell'idratazione
    • Terminologia utilizzata
    • Fabbisogni di fluidi ed elettroliti
    • Applicazioni pratiche
    • Idratazione nelle maratone ultra trail
    • Cosa fare e cosa non fare per una corretta idratazione
    • Bibliografia specifica
    • Test su Sport e idratazione
  6. Micronutrienti, grassi e fibra nella pratica sportiva, 4 lezioni.

    I fabbisogni di minerali e vitamine dello sportivo non differiscono da quelli delle popolazione generale (a parte il ferro), ma vanno poste alcune attenzioni aggiuntive, così come per la fibra. Per quanto riguarda i grassi, per lo sportivo sono particolarmente utili i benefici degli acidi grassi omega-3 ricavati dagli alimenti vegetali che ne sono ricchi.

    • Le vitamine
    • I minerali
    • La fibra e i grassi
    • Test su Micronutrienti, fibre, grassi
  7. Integratori alimentari nello sport: vantaggi e svantaggi, 7 lezioni.

    Nella nutrizione sportiva, gli integratori vanno usati in modo opzionale e sempre partendo da un approccio evidence-based, cioè basato sulle evidenze scientifiche. Saranno trattati in questo modulo un gruppo limitato di integratori sportivi: quelli che hanno dimostrato di avere una reale efficacia sulla base di ricerche scientifiche. Tutti gli altri sono da evitare.

    • Diffusione e motivi dell'uso di integratori
    • Rifornimento di energia e macronutrienti
    • Gestione delle carenze di micronutrienti
    • Caffeina per migliorare la performance
    • Creatina, nitrati, beta-alanina, bicarbonati
    • Sintesi finale
    • Test su Integratori alimentari nello sport
  8. Diete-tipo ed esempi di ricette, 6 lezioni.

    In questo modulo presentiamo 4 menù per giornate-tipo che mettono in pratica le nozioni spiegate nel corso: per sport di resistenza, una giornata-tipo per un’atleta donna e una per un atleta uomo; per sport di forza, una giornata-tipo per un’atleta donna e una per un atleta uomo.

    • Fabbisogni e menù tipo
    • Sport di forza, amatore intermedio - donna
    • Sport di forza, amatore intermedio - uomo
    • Sport di resistenza, amatore intermedio - donna
    • Sport di resistenza, amatore intermedio - uomo
    • Test su Diete-tipo

« Tutti i corsi