Accademia della Nutrizione

Login

Legumi e colon irritabile

dr.ssa Denise Filippin, Biologa Nutrizionista
26 Giugno 2023
Tempo di lettura: 2 minuti

ciotole di legumi

Domanda dei lettori: "Si possono consumare i legumi se si soffre di IBS (sindrome del colon irritabile)?"

Risposta:

La fibra che crea problemi in caso colon irritabile è del tipo insolubile, che non siamo in grado di digerire, ma che dovrebbe essere digerita dalla flora batterica intestinale in buona salute. La fibra insolubile, per quanto riguarda i legumi si trova nella buccia, pertanto il legume decorticato è tollerato da chi soffre di questa patologia.

Oltre ai legumi decorticati vanno bene anche altri prodotti proteici deprivati della fibra, come il tofu, lo yogurt di soia, il tempeh.

Contrariamente a quanto si crede, la situazione di colon irritabile non è peggiorata da una dieta ricca di vegetali, ma viene invece migliorata.

Prendi il controllo della tua salute

Ricevi un mini-corso di nutrizione gratuito, iscrivendoti alla nostra newsletter. In più, ogni settimana consigli su alimentazione e salute.

Oltre 50.000 persone ci seguono, ci farebbe piacere se ti unissi anche tu.

Iscrivendoti accetti l'informativa sulla privacy

Occorre prestare inizialmente attenzione a limitare la fibra, che andrebbe però gradualmente reintrodotta in quanto i batteri intestinali sono in grado di fermentarla producendo acido butirrico.

L'acido butirrico, o butirrato, è attualmente utilizzato come integratore per chi soffre di colon irritabile, in quanto ha un effetto antinfiammatorio, ma noi siamo perfettamente in grado di produrlo grazie alla flora batterica e a un'alimentazione basata sui vegetali.

Molte altre informazioni sul tema della salute dell'apparato digerente si possono trovare nel corso:

Corso:
Digerire bene per una salute migliore

  • 8 ore di lezione, accessibili 24 ore su 24
  • Corso adatto a tutti

266 iscritti
97% soddisfatti del corso

Il corso mi è piaciuto molto, è molto pratico. — dr.ssa Angela E.

Ho trovato il corso interessante e informativo. — Alessandra B.

Mi iscrivo! Altre testimonianze

© Copyright 2023 Accademia della Nutrizione. Se vuoi condividere questi contenuti, diffondi il link a questa pagina, grazie. Non è consentito riprodurre l'intero articolo o una parte di esso senza autorizzazione.


Questo articolo appartiene alle categorie:

« Indice del blog