Accademia della Nutrizione

Login

È possibile contrastare l'ipotiroidismo con la dieta vegetale?

dr.ssa Stefania Candilera, Biologa Nutrizionista
14 Dicembre 2022
Tempo di lettura: 3 minuti

vasetti di cereali e legumi

Domanda dei lettori: "Avevo i valori di TSH più alti della norma e mi era stato diagnosticato un ipotiroidismo lieve. Sono passata a una dieta vegana e in pochi mesi il TSH è diminuito. È possibile che il miglioramento sia dovuto alla dieta vegetale?"

Risposta:

Sicuramente il passaggio a un'alimentazione più sana può aver influito positivamente sulla salute della tiroide.

I fattori di rischio legati alla dieta che influiscono sulle problematiche tiroidee sono:

Molti di questi fattori di rischio sono assenti o limitati in una dieta vegetale.

Per saperne di più sui disturbi alla tiroide e conoscere i legami con la dieta nella prevenzione e gestione di disturbi e patologie, puoi seguire il video-corso:

Corso:
La tua tiroide funziona? Disturbi e sintomi, prevenzione e gestione con la dieta.

  • 1:30 ore di lezione, accessibili 24 ore su 24
  • Corso adatto a tutti

54 iscritti
99% soddisfatti del corso

La presentazione è stata davvero interessante e ben strutturata. Ringrazio la dottoressa per aver spiegato il tutto con parole semplici ed esaustive. — Nimai D.

Un utile e piacevole aggiornamento sulle indicazioni alimentari in caso di patologie tiroidee. — Paola B.

Mi iscrivo! Altre testimonianze

© Copyright 2022 Accademia della Nutrizione. Se vuoi condividere questi contenuti, diffondi il link a questa pagina, grazie. Non è consentito riprodurre l'intero articolo o una parte di esso senza autorizzazione.


Questo articolo appartiene alle categorie:

« Indice del blog